Pubblicata il 17/11/2018
E’ una sera
che fumo gomme
e mastico sigarette.
pressappoco come
quando facevamo
incetta di vino e lambrette.
e’ la sera che
anche mio figlio gremisce
le vie, popola le piazze:
sarà la volta
delle prime sbronze,
e delle ragazze.
ma stasera le sigarette
si fumano ancora, e mentre
rimbocco con tutta calma
le coperte al mio figliolo
di qualche anno,
mastico una gomma.
  • Attualmente 4.4/5 meriti.
4,4/5 meriti (5 voti)

Potrei aver l' età di tuo figlio, forse è proprio per questo motivo che sento questa poesia così vicino... bravo!

il 17/11/2018 alle 18:17

Ne sono onorato

il 18/11/2018 alle 07:59