Pubblicata il 09/11/2018
Cosa vuoi mai cosa mai pretendi
abbassarmi fino quasi a sparire
ridurmi a massa bruta
obbedire alla rabbia ai fallimenti tuoi
tu uomo già finito coi tuoi sorrisi
ricordi di un anima che fu

ti ho voluto bene col tempo
poi ho saputo dell'albero e del frutto
del destino eccetera eccetera
ti ho voluto bene avrei solo voluto
imparare un mestiere per sparir con lui
diventare uno senza inseguire sempre
questa gloria che è l'illusione dei frustrati
infelicità

quant'è lontana questa vita dalla verità
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)
PH

sempre notevole...

il 10/11/2018 alle 13:08

grazie ph, gentilissimo

il 10/11/2018 alle 16:04