Pubblicata il 07/11/2018
Parole mescolate.
gonfie di rabbia.
silenziose.
parole che masticano
altre parole.
parole senza sole.
parole zoppe.
accodate ad altre.
tramonti.
da sempre usate
dalle bocche degli sciocchi.
senza sconti.
parole fragili
che finiscono in fondo al mare.
respirano ricordi.
ne consumano il calore.
parole di conforto e sconforto.
apnee ragionate
dal pensiero contorto.
parole assurde
che spiegano a fatica.
parole inconcludenti.
che perdono ogni giorno
la loro sillabica vita.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)