Pubblicata il 06/11/2018
fortemente fissato per i formaggi di fossa di Fossano fatti fermentare sotto il fieno, mi fermai da un formaggiaio che aveva una fattoria nei pressi di una forra di un fiumiciattolo, tra filari di faggio, felci e fiordalisi .
felice come un furetto in fregola, mi fiondai nel negozio e mi feci dare in un fagottino diverse fette tra formaggi di fossa, fontina, feta e fior di latte.
sfortunatamente non vollero farmi la fattura per cui, fortemente infuriato come un filibustiere delle isole Figi, feci fuoco e fiamme ma nella foga, inciampai in una fioriera procurandomi la frattura del femore e una ferita sulla faccia dove avevo già un fastidioso foruncolo fessurato.
mi caricarono su un furgone e mi portarono al Fatebenefratelli dove mi fasciarono come la mummia di un faraone e dove passai tutte le ferie di ferragosto imbottito di farmaci e facendo frequenti sessioni di fisioterapia.
finalmente fui dimesso e con la mia fidanzata finlandese  di nome Fiona partii in vacanza per le isole Falkland dove passai felici momenti rinfrancandomi il fisico e ripromettendomi di non mangiare più formaggi fino al prossimo febbraio... che forza..però.. .!!
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

certo che ti capita proprio di tutto....

il 06/11/2018 alle 12:54