Pubblicata il 05/11/2018
Tu, frangipane rimasto
in una zuppa di erba verde,
chiedi che la neve si sciolga,
che la primavera giunga
con il suo alito buono di pollini
a darti fratelli e sorelle
nei giardini selvatici del mondo.

ma questo è un inverno eterno;
non puoi che pregare quel sole
annacquato
impastato di nuvole e neve
che riposa sordo
ai margini sottili del mondo.
  • Attualmente 4.875/5 meriti.
4,9/5 meriti (8 voti)

però...

il 05/11/2018 alle 21:00
PH

molto singolare… piaciuta...

il 10/11/2018 alle 13:06

bella e molto malinconica

il 13/11/2018 alle 21:28