Pubblicata il 31/10/2018
Questo vento ch’or mi muove
galoppando per le terre
librerà i tuoi capelli.

questa stessa pioggia ch’or mi bagna
violando le vesti
scorrerà pei tuoi seni.

sol’ io della mente prigioniero
in questa terra fitto
schiavo com’ albero a radice.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)

Davvero straordinaria, complimenti!

il 01/11/2018 alle 11:27