Pubblicata il 29/10/2018
Muto movimento,
in un silenzio assorto
che sovrasta atone parole.
oltre il tempo che cadenza
stagioni,
nel fruscio del vento che piega
canneti e increspa il mare.
voci prive di melodia,
nei sussurri di fronde
e nei sospiri di amanti,
come musica che si diffonde,
oltre la navata di una cattedrale irreale.
parole d'amore, tra silenzi d'amore.
  • Attualmente 2.33333/5 meriti.
2,3/5 meriti (3 voti)