Pubblicata il 28/10/2018
No non è facile e, nulla si fa, per prevenire e curare il vero malessere di una persona finita nel tunnel della droga.... e, aiutarla a venir fuori da quel tunnel in cui è precipitato.... no non è facile , spesso ,impotenti, quasi indifferenti assistiamo alla sua fine senza muovere un dito ... e non sempre è solo colpa della famiglia!
  • Attualmente 4.57143/5 meriti.
4,6/5 meriti (7 voti)

L'indifferenza uccide anche con le più semplici offese... bella poesia!

il 28/10/2018 alle 21:14

Wow... Bella davvero! Complimenti!

il 28/10/2018 alle 22:25

Sempre attuali e commoventi pensieri! Brava un saluto

il 29/10/2018 alle 07:54

L'indifferenza e' sempre piu' difficile da estirpare perche' si nutre come sanguisuga con la tecnologia ed essa e' voluta,come sempre brava un saluto

il 29/10/2018 alle 12:13

un analisi perfetta la tua: solo chi lo vive può dare la giusta risposta chi non la vive rimane indifferente. ( Cosa fa lo stato?)ciao!

il 29/10/2018 alle 13:45

manca lo stato o semplici istituzioni che tutelino ed aiutino ( come vero padre di famiglia) i figli che si trovano in difficoltà..... questa purtroppo è amara realtà per tanti Italiani....

il 29/10/2018 alle 14:04

manca lo stato o semplici istituzioni che tutelino ed aiutino ( come vero padre di famiglia) i figli che si trovano in difficoltà..... questa purtroppo è amara realtà per tanti Italiani....

il 29/10/2018 alle 14:04

La famiglia é sola e impotente di fronte alle tragedie della droga pesante, la sua legalizzazione forse servirebbe a diminuirne gli effetti deletri e forse metterebbe fine a chi ci si arricchisce, e questo, purtroppo per i nostri giovani, non lo vuole nessuno! resta il dramma individuale di chi vive simili tragedie e uno Stato sempre piu´ assente...

il 01/11/2018 alle 13:10