Pubblicata il 28/10/2018
Mi preoccupo di te.
e' normale
per chi ama. E spera.
e mi preoccupo dei
rari malanni
e delle cocenti passioni.
quotidianità di umori.
mi preoccupo del vento
che ti può portare via.
e dell'acqua che raffredda
la tua viva fantasia.
mi preoccupo dei gesti
della mia preoccupazione.
e di parole sbagliate
recitate dall'emozione.
mi preoccupo di te
e del tuo vivere lontana.
cosa ti accade.
cosa ti consola.
cosa ti infastidisce
e cosa ti fa paura.
mi preoccupano gli argini
di questa vita ciarliera.
mi preoccupa il giorno
mentre aspetto la sera.
mi preoccupo di te
perché non posso fare altro,
di essere preoccupato
di non esserti accanto.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)

La più bella poesia che io abbia mai letto su questo sito, senza sminuire le altre... davvero complimenti! Credo che preoccuparsi sia il gesto d'amore più sincero.

il 28/10/2018 alle 21:22

Grazie di cuore Alan. Sei molto gentile.

il 28/10/2018 alle 21:46