Pubblicata il 12/10/2018
Ho desiderio di uscire da tutte le case.
e le cose.
le regole.
le chimere.
ho voglia di non avere voglia.
ma di sdraiarmi sui prati delle sere.
dove il canto delle stelle d'estate
è un emolliente miracoloso.
un tonico da prendere all'istante.
overdose di passo pericoloso.
ho desiderio di uscire
e uscendo respirare l'odore delle genti.
dimenticarmi tutto
e tutto ricominciare.
sporcarmi le mani di colori
e tenere il cuore tra due guanciali.
ho desiderio di uscire da tutte le case.
le cose.
i condizionamenti.
le falene.
perché è giusto uscire fuori
dai limiti delle nostre barriere.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)