Pubblicata il 10/10/2018
C'é un filo
di sottilissimo cotone,
che unisce.
e le vibrazioni che lo scuotono,
sono i respiri sospesi che,
incuranti delle conseguenze,
fanno il pieno
di linfa vitale.
vibrano i corpi
toccati dal filo,
dove ogni impulso
si fa carico di energia
e spazio siderale.
un filo sottile
ma robustissimo,
incapace di rompersi
per una volontà caparbia.
incapace di crescere
per un processo invalicabile.
incapace di staccarsi
dai corpi bramosi
di caldi e insopportabili tormenti.
c'é un filo
di sottilissimo cotone.
la strada comunicante
tra il concreto e la passione.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)