Pubblicata il 08/10/2018
Desiderio
se ne stava nel letto
a masturbarsi la mente.
nulla era più tangibile
dei sogni che viaggiavano
nel tempo assente.
non mancavano
giustificazioni e certezze.
non mancavano
situazioni e reazioni
che accendevano del cuore
le frequenze.
desiderio aveva tutto
che per lui è sempre niente.
lui che se non si realizza
fa lo stesso.
lui che vive nella gente.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)