Pubblicata il 03/10/2018
se tu avessi capito 
come spianare  le pieghe del mio corpo,
esplorare i miei anfratti  
con mani  cuore e mente ,
come interpretare i bagliori improvvisi
difficili della mia anima,
allora  ti avrei amato  come ama la vita
un naufrago alla deriva.
forse per sempre .
forse .
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)

Bella e vera.... A volte l amore ha bisogno di quella marcia in più...

il 04/10/2018 alle 06:15

"con mani,cuore e mente".Solitamente non vanno oltre le prime.Molto bella.

il 04/10/2018 alle 08:20

in amore tutto è niente e spesso il niente .....è tutto.

il 04/10/2018 alle 08:33