Pubblicata il 14/09/2018
com’unghia felina
al morso affilato
non resta che sferrare l’offensiva
e le parole in bocca al non idiota
rinnegano la lingua bruscamente
in nome del silenzio

il dito, il cenno e il segno

l’occhio traverso
in fondo
ha il suo parlare asciutto
imperativo al tatto
e l’idiota di turno
che vanta di salvarsi a tutti i costi
con le prediche in tasca da sfoggiare
fischia

è assai convinto
di stare al mondo in buona compagnia.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)
373

il carattere.. le tue parole graffiano.

il 14/09/2018 alle 22:49