Pubblicata il 11/09/2018
Ascolta
nel silenzio
quel mormorio
sommerso,
quasi lamento;
sembra lo stormir
di fronde
che ,
sottovoce ,
parla col vento....

e' il quotidiano
pianto
di chi
anni fa ,
col proprio
corpo
mille sogni
nell'aria
frantumò.

non hanno pace,
il loro pianto
è un lungo
ed accorato
perche'????????
che rivolgono
a" dio "
al mondo intero
e,
anche a te!
  • Attualmente 4.77778/5 meriti.
4,8/5 meriti (9 voti)

Struggente ricordo che trascina miriade di interrogativi ,perche' da quel giorno e' cambiato qualcosa ,brava

il 11/09/2018 alle 10:31

Ricordo di un evento crudele e drammatico ,per mano di menti folli di una cultura ancora più folle.

il 11/09/2018 alle 20:32

Nonostante sia un monumento di tristi ricordi e di morte... la gente si fa i selfie sorridendo!

il 18/09/2018 alle 13:24

Si le persone morte per un futuro migliore meritano più di una poesia, ma il mondo va avanti ed è così.. L unica certezza è l 'amore, sempre insegnare a voler bene....

il 22/09/2018 alle 06:58

brava! :-)

il 11/10/2018 alle 18:50