Pubblicata il 01/08/2018
tante volte ho pensato di non esserci più,
o meglio di essere un altra persona, normale ...
io vivo su una sedia a rotelle e questa diversità
la sento spesso come un macigno ---
ho sognato di correre tra dune e prati,
di lanciare palloncini in alto verso nuvole
capricciose,di arrampicarmi sui rami bassi
di ciliegi ed albicocchi --
la gente mi parla sempre con un po' di
compassione, solo i miei amici animali hanno atteggiamenti
naturali....
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)

Ma che bella, davvero complimenti!

il 01/08/2018 alle 11:33

grazie , è l esperienza che ho avuto indiretta per fortuna , ma essendo sensibile, soffro per loro

il 01/08/2018 alle 14:42

Eccomi caro amico Ginni a leggerti. Ho molto sentito questo tuo brano ,credo che la diversità non esiste nell'anima della gente, forse è solamente di concetto dato dalla superficialità di alcune persone. Tu continui a sognare e vedrai che troverai anche amici veri che ti saranno vicino. Auguri!

il 01/08/2018 alle 17:43

grazie ma sono una donna

il 02/08/2018 alle 06:07

grazie ma sono una donna

il 02/08/2018 alle 06:07

cara Ginni.......mi ha commosso la tua poesia.. in essa metti in evidenza un 'anima sensibilissima....hai trovato attraverso gli animali gli amici più sinceri e genuini cose che difficilmente troverai tra gli umani......io ripeto spesso a me stessa quel detto ...più conosco gli uomini e più amo gli animali.....ti penso e ti auguro un futuro di tanta serenità.....un amichevole abbraccio Gabriela.

il 03/08/2018 alle 20:20

Splendidi versi sinceri e neutri, niente ghirigori e senza volontà di farsi compatire ma solo di comunicare ciò che una mente vorrebbe se solo il corpo la sostenesse.... Ma è proprio qui che sta il succo della questione finché la tua volontà corre lo fa anche il tuo corpo. Del resto le parole sono un buon modo di mantenersi attivi. Buon proseguimento di poesia e auguri

il 03/08/2018 alle 23:28

Per fortuna non è auto biografia... Grazie tutti per le belle parole

il 22/08/2018 alle 20:00