Pubblicata il 29/07/2018
sento il soffio
leggero dell'estate.
come allora, ricordi?

correvamo incontro
al mondo
sospinti dalla brezza.

l'aria profumava
di sale
e del nostro amore.

È passato il tempo!
È passato
e cos'è rimasto?

foto sbiadite
... noi
e ritagli di vento.
  • Attualmente 3.75/5 meriti.
3,8/5 meriti (4 voti)

molto bella

il 30/07/2018 alle 06:08

Bella poesia intrisa di ricordi.

il 30/07/2018 alle 12:38

I ricordi sono il sale della nostra esistenza belli o brutti che siano.Ci rappresentano e fanno di noi ciò che siamo oggi! Complimenti..un saluto.

il 30/07/2018 alle 14:39

No non sono ricordi sbiaditi ma vita vissuta che diventa ricordi indelebili

il 31/07/2018 alle 11:37