Pubblicata il 28/07/2018
Fianco oscura radice
flusso adesca soave sacralità
erotica valle sibilante nudità
golosa lingua sfoglia voglia
adesca calle a luna sconvolta
liquefa coperta d’alta volta
e tace oblio, stuoia lacera
corpi impotenti, amanti fanciulli
sgomenti sussurri di bacio
coppa a soglia di desio
gorgheggiante lallazione
ansimante perdono
in un ti amo alato di volo.
  • Attualmente 3.75/5 meriti.
3,8/5 meriti (4 voti)