cri
Pubblicata il 12/07/2018
Al sacral cibo 'l peccator s'avvince
di anelata redenzion ebbro e lucente
la fede sua in cor canzon si fà gaudente
e ogne timor di fallar rinnovellata vince.
del Cristo corporal e sanguigna speme
riceve egli dal consacrato uomo e più non teme
ch'il peregrinar suo a patir abbia sbandamenti
e di ragion veste anco i proprii lamenti.
flettersi all'esiguo uman sembiante è imperativo
ch'ogne esser fare debba per scorgersi vivo
del creator figliuolo, german all'altrui persone
che uom in tutti uomo scopresi con la santa comunione.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)