Pubblicata il 09/07/2018
Ho il consenso dei giovani ,
l’allegria mi appartiene,
la massa è spalmata nei centri commerciali,
io mi attardo nei borghi più ombreggiati.
gli anziani ci guardano ,
seduti in attesa:
sanno aspettare,
anche solo un sorriso fugace.
non mi sento a disagio,
ero giovane un tempo,
sarò vecchia domani
e conterò le ore
tra il frinire dei grilli
e quello delle cicale .
  • Attualmente 3.6/5 meriti.
3,6/5 meriti (5 voti)

piaciuta :-)

il 11/07/2018 alle 17:00

Grazie!!

il 06/09/2018 alle 16:40