Pubblicata il 26/05/2018
In questo cielo fatto di nuvole e pensieri,
in queste strade fatte di Sole e solitudine,
trovai una piuma.
era bianca di colore,
degli Angeli l’odore.
il vento la baciava,
da milioni di anni... pensai.
e con il fuoco giocava.
mi disse: nessuno mi consuma,
ma da sola sono incapace di volare, ormai.
la conservai nel mio cuore leggero, ma nulla più.
in questo cielo fatto di pioggia e sensazioni,
in queste strade fatte di pietra e ricordi,
la rincontrai.
era bianca di colore,
degli Angeli l’odore.
il vento ancora la baciava,
da milioni di anni, ormai.
mi disse: sono proprio io,
torna a Levigare i tuoi versi, amore mio!
rimase così scolpita sul mio cuore,
e dei miei giorni, divenni l’autore...
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)

Stupenda grazie, l'ho sentita molto :)

il 26/05/2018 alle 12:28

piaciuta

il 26/05/2018 alle 15:26

bellissima!!!!!

il 27/05/2018 alle 00:52

Grazie mille :)

il 28/05/2018 alle 14:19