Pubblicata il 05/05/2018
osservo il mare
che placido ondeggia
e sussulti di schiuma
che si avvolgono
morbidamente sulla spiaggia.
cammino ciondolando
come le barche
dei pescatori.
e nel pallore del mattino,
affondo orme
sempre più pesanti
aspettando l'alba che
esplode in un momento,
mentre spingo
la vita... controvento.
  • Attualmente 3.33333/5 meriti.
3,3/5 meriti (3 voti)

molto belle queste orme controvento

il 06/05/2018 alle 15:45

Molto piaciuta, vado controvento ormai da 8 anni ... , anzi a dire il vero da una vita intera.

il 06/05/2018 alle 20:56