Pubblicata il 24/04/2018
È sera, soli... al mare.
un mare di onde,
flutti e schiuma.
di pescherecci
alla fonda, ciondolanti.
di vento e sale,
freddi sull'irta pelle.
di passi e passi,
lenti e profondi,
sulla bassa marea.
di pensieri lontani,
come quella nave
in equilibrio sull'orizzonte.
di sogni e sguardi,
mentre ti prendo la mano
e ti accompagno
verso quel punto,
là... sull'infinito mare,
nel rosso del tramonto.
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)

Come una fotografia all'imbrunire,piaciuta

il 24/04/2018 alle 16:54

bravo :-)

il 27/04/2018 alle 13:05

e quel tramonto a volte turchino in te scioglie l'adulto e......ritrovi il bambino Gabriela.

il 28/04/2018 alle 14:27