Pubblicata il 14/04/2018
Taci ed ascolta,
il cupo grido
di dolore
che proviene
dalla tua anima;
l'universo che
vi è in essa,
sofferente
angosciato
si abbandona al cupo
silenzio della morte.

la vita fugge
nello spazio cosmico
lontana dal mondo reale,
da questa dimensione
apparente.

taci ed ascolta,
l'amore
che da essa traspare,
il calore che emana
la luce che abbaglia
...e... rende luminescente
questo errare terreno.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)