Pubblicata il 12/04/2018
Al mio stanco cuor
più non chiedo
il perché del cammino.

al sole offro
il mio eterno dolore;
apro gli occhi al mondo
..nuovo ...per me,
come se rinato
fossi oggi.

la mia vita
non è vana,
giovane, risorge
ogni mattina,
il mondo
ha un nuovo sapore;
questo calma la mia anima

....non chiedo il perché....
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)