Pubblicata il 07/04/2018
L'affermazione dei giorni
nella scalata del vivere
un soffio appena regala
subito illuso dall'allegria.
la vela tesa all'orizzonte
si turba e dondola pigra
una pioggia rara e sottile
anch'essa incredula ride
non confonde lo sguardo.
il profilo è di una falsa dea
rincorre giorno per giorno
le parvenze dell'attesa
agita sorrisi e nulla dà.
la vela senza carena
è un dubbio sentimento.
per destino s' affonda
qual ancora giù nell'abisso.
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)