Pubblicata il 04/04/2018
Tristezza abbracciami
anneghiamo insieme nella musica.
la melodia scenda su quel fiore di rosa
che ho nei capelli, cosi bello e perfetto.
disegna per me un pentagramma
dove le note più dolci siano conforto.
non si arresti il sentimento
ma sgorghi dal profondo del cuore
e dagli occhi in lacrime.
mi consoli la musica come una madre.
non mi chiedere il perché
mi riprendo la mia serenità.
tristezza fammi capire
che non devo essere
il tutto per gli altri
ma amarmi di più.
ho tanto sentimento, posso amare
e tu amica mia sei un emozione
che mi parla quando sono sola
abbracciami tristezza
che il tuo dolce velo mi copra.

mirella Narducci
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)

brava :-)

il 04/04/2018 alle 18:52

Ti ringrazio cangio....alla prossima Ciao

il 05/04/2018 alle 17:24