Parlando alla luna

Parlando alla luna
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 3 di Aprile del 2018

Alto questo dialogo che in buona sostanza avviene sulla scena con un solo personaggio. Il botta e risposta finale è assolutamente coerente con molte realtà. Si può essere nello spirito di due persone o averne due nel proprio. Una delle due è indubbiamente più decisa; al 90% quella femminile.

il 03/04/2018 alle 17:21
scusa per questa vita che non ti ho saputo regalare
non la voglio la tua vita vivila invece di scrivere sciocchezze
scusa se ti penso tutte le sere con malinconia
non pensare a me io sono di un altro cosa vuoi da me
scusa se non so evadere da questa gabbia che mi sono costruito da solo
sono problemi tuoi, fatti aiutare
scusa se continuo a scrivere poesie su di te
cambia argomento e poi sai che noia
scusa se la mia speranza morirà con me
sei un illuso, ma contento te
scusa se esisto così vicino alla tua anima
e chi l'ha detto, ti sopravvaluti
scusa se so che non leggerai questa mia
e anche se lo facessi non te lo verrei certo a dire
scusa se pronuncio il tuo nome di notte
di notte io faccio l'amore oppure dormo
scusa se ti amo ancora
non ti scusare ti amo anch'io.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)