Pubblicata il 31/03/2018
Ed esso verrà,
color del sangue
ora funesta
per cui
l'uomo s'acceco'
divorato da folle febbre.

rovine
or regno
del signore
dell'eterno fuoco,
lampi di lava
or vulcani ai suoi passi
diverranno, sprazzi...
...di un spento sole,
ruscelli scivolanti
sanguigne acque,
grottesche figure...
etereo il regno delle tenebre,
unica patria amica
per il mio cuor dannato...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)