Pubblicata il 13/03/2018
Un fiore di purezza!
che dal Vaticano sbocci:
fra i monti e le valli!
a dar speranza ai borghi:i
d'anime sognanti!

sconfitte dall'amarezza!
di un mondo di mille inganni!
rugiada sei tu hai popoli:
ho sommo e Santo Papa Francesco!

che nel cammino di carita'!
benedicendoci ci sorreggi!
una luce di pia umilta'!

che come Gesu redentore:
fai breccia nei nosti cuori!
invitandoci:
alla mensa del pane e del vino!
comunione d'amore divono!

dove:
la notte diventa un alba!
di redenzione e vita!
prospera speranza!

e' tu oh Jorge Mario Bergoglio!
illumini i viali!
dove:
cento - mille - un milione di canti!
diventano una preghiera!

che come poesie candide!
arrivano fino a Maria!
madre - Regina e Signora:
del cielo e della terra!

che di bonta' ci tende:
una mano di conforto!
sbocciando la rosa ai viali!
che sacra e pregiata adorna:
ogni nobile altare!

simbolo di letizia!
purezza esistenziale!
e' tu oh Santo Padre!
lungimirante tendi!
la mano nel confortare!
a con la preghiera!
un cero accende e spera!
fra i sentieri d'umani
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)