Pubblicata il 06/03/2018
Oscure cattedrali,
voi m'atterrite
urlanti come organi
echeggiantii misteri..
camere di dolore
cuori maledetti
vibranti rantoli mortali.

sfide al cielo...
frecce aguzze
qual monito al male
o...al bene,
l'enigma m'assale...
sol l'uomo è vinto
nell'etere lotta..

fantasmi nella notte
vi odio...
sfilate lenti
neri carri funebri,
angoscia atroce
urli orrendi...

vana è la speme..
che serve amare, soffrire,
quando una
vasta prigione d'oblio e tedio
ci aspetta.

o morte...forse t'amerei
se fossi eterno
ma le tenebre son tele
che svelano il buio,
il duro monito mortale...
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)