Pubblicata il 17/01/2018
Ti voglio,
l'ho detto al vento
che giocava con i tuoi capelli
l'ho detto col sole
che luminosi rendeva i tuoi occhi...

l'ho detto con le nuvole
che soffici e fuggitive
rendevano le tue labbra,
l'ho detto con le piante
diafane creature
di rossore coperte,
te l'ho detto con l'acqua...
lucente rivo vitale
che l'ombra nasconde...
l'ho urlato
con la mia paura,
la mia allegria
a volte con astio...

ma non mi basta:
oltre la vita
voglio dirtelo
con l'infinito
oltre l'amore
voglio dirtelo
con l'anima,
tu..solo tu
tra tutto
d'amor mi sconvolgi...
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)