Pubblicata il 13/01/2018
" Cosa ci faccio da solo
seduto sopra ad un albero
vicino al mare?
(E' la domanda che mi sono fatto
dopo aver visto tramontare il sole.)
" Poi ho pensato ?"
meglio tornare a casa!
il mare è troppo vasto
per la mia vista e l'orizzonte
non offre grandi spettacoli
oltre a vedere le stelle
e un quarto di luna.
alle mie spalle ho una città
che già dorme e quelli
che sono svegli creano
solo danni alla comunità.
" Non ho più tempo per andare altrove
e per espatriare avrei bisogno
di una donna fuggitiva
e di una buona barca per navigare.
( Di sicuro non resterei in Italia! )
navigando andrei dove mi porta la bussola
e se anche li la città è governata male
come lo è l'Italia ...sceglierei
una terra dove io, la mia donna ,
e la barca, ci faremmo
un mondo tutto nostro

16-01 2018. Eclisse.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)

E' un desiderio più che legittimo Eclisse. Tu, la tua donna e la barca...che bel trio.

il 14/01/2018 alle 08:15

è un desiderio di tante persone e con la stessa voglia di espatriare, molti già lo fanno. un saluto Anny e un grazie.

il 15/01/2018 alle 15:32

Eclisse controllati non devi fuggire, un saluto

il 15/01/2018 alle 18:34