bada come tarli

bada come tarli
1,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 7 di Gennaio del 2018
Di mio padre la sorella
che sarebbe poi mia zia
donna saggia oltre che bella
ripeteva a chicchessia
si vantasse a perdifiato
di aver fatto lei il creato:
parla poco e ascolta assai
e giammai tu fallirai.
lo diceva sembra ieri...
tu riponilo nei pensieri
quando parli parli parli
nel cunicolo dei tarli

pureillegnovaprotettonmssettegennaio2018.
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)