Pubblicata il 06/01/2018
gennaio è entrato euforico
con il suo forzuto cielo burrascoso
con la luna che fa capolino tra
ostili nuvole nere, la sua luce rischiara
la campagna silenziosa che sembra morta
appare ogni cosa fosca e tempestosa,
solo la luna sembra brillare intensamente
quando riesce a uscire da un cielo
bieco, temibile, truce, ringhioso..
pioggia e neve sono padroni di questo tempo
alternandosi, mentre il crepitio del fuoco
dona sicurezza e calore, tra il luccichio delle fiamme
vagano i nostri pensieri, i nostri ricordi
le nostre sensazioni che nonostante il tempo che passa
non scivolano mai via.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)