Pubblicata il 06/01/2018
le foglie cadono nel silenzio assordante
frusciano sotto i piedi, si spezzettano
diverranno briciole per la terra,

la loro meravigliosa e breve vita verde
come angeli nel vento di primavera
sotto il sole cocente, in estate, ma sempre felici

su quei rami verso il cielo, che sanno di libertà
guardano il mondo dall'alto, nel bosco o sui sentieri
respirano e sorridono gioiose, amano il loro albero

il lavoro della foglia è dare ossigeno
dona aria frizzante, instancabile attaccata al suo ramo
e non vorrebbe staccarsene mai...

quando dolcemente se ne distacca,
noi non sentiamo il suo grido,
ma l'intero universo lo sente.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

la natura fa parte di noi in tutto ....bella

il 06/01/2018 alle 08:21