Pubblicata il 26/12/2017
Aveva di Pico la memoria,
narrava aneddoti ed eventi
ma anche pagine di storia
e tutti ascoltavano contenti.
un giorno parlò di scappatelle,
evasioni, capricci, tradimenti,
di mariti, di spose, di sorelle.
nei presenti nacquero fermenti,
a sorpresa si svuotò la stanza
e stupefatto vi rimase solo.
definì il gesto mal creanza
senza vedere se vi fosse dolo!
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (5 voti)

con simpatia... sempre! piaciuta! CIAO!!!

il 12/01/2018 alle 14:26

La verità è pungente! Trafigge la lama il cuore! Spesso coprire gli abiti di libertini, peccaminosi! È meglio esser finti casti al sole! Peccando in oscuri ardori! Al tramontar del sole! Con la luce chiusa! Così nessuno vede! Un saluto

il 22/03/2018 alle 14:32