Pubblicata il 23/12/2017
Sulle feste raccomandate
sono in corso indagini
della magistratura
chi sono i raccomandati
che si sollazzano
e chi li raccomanda
la mangiatoia è sempre più ristretta
ma non per questo meno fornita
c'è il bue alla brace
travestito da stalla cometa
e l'asino è stato bocciato
per inadempienza ai suoi doveri di raglio
il bambolotto è chiaramente vero
in plastica e fibra sintetica
se non hai la fibra sei lento e debole
e se non ti abboni al cielo
i programmi ricadranno su di te
per settantasette generazioni
sperando che l'agonia sia breve
è il mio segreto sogno svegliarmi
dall'altra parte della vita mentre
ancora sto dormendo
mi compare babbo natale
sulla slitta con la befana
che per essere befana mi leccherei i baffi
tanto è super figa
ma oramai questo
non è più un segreto
teniamoci buono il mistero.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)

Sì, come la poesia civica si può trasformare in una dolce-agra ironia. Bellissimi i ' i programmi ricadranno su di te per settantasette generazioni'. Ma ormai misteri, in questo ambito, non ce ne sono molti. Forse ancora i Bitcoin. Apprezzato molto l'andamento da pensiero senza legami di interpunzioni o appoggi, notato anche nelle altre tue. Buone cose comunque vadano.

il 24/12/2017 alle 19:09

grazie, ricambio

il 28/12/2017 alle 17:16

Fantastica!

il 15/05/2018 alle 21:36