Invaso e muto

Invaso e muto
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 8 di Dicembre del 2017
-Aspergi barlumi di quiescenza
infantile voce là dove vitrea riversa
l’immago e s’apre rivolo a balza
sghembo, orlo biascicante assenza.
-Fosti l’essere essendo stato ed eri
istante di nenia ma più non sei
quel sarai in me tanto amato,
stato assente invaso e muto.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)