i tuoi occhi

i tuoi occhi
4,3/5 meriti (3 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Martedì, 5 di Dicembre del 2017

....forse siamo un poco invecchiati.....ma camminiamo ancora .... mano nella mano .....che la vita non divida mai queste meravigliose mani.....bellissima poesia Gabriela.

il 06/12/2017 alle 10:03

Ho letto le ventidue composizioni e, spiacente, non ho notato una progressività emotiva o costruttiva. Un circolo, come d'altronde è la nostra esistenza. Forse questa è la chiave delle continue riflessioni che, per sette anni, ritornano su se stesse con complicazioni e avvilimenti difficilmente districabili. Una soluzione sarebbe la lettura di altre persone, la loro rilettura e la riflessione sulle loro costruzioni. Si matura moltissimo meditando sugli altri e sulle loro fatiche, se necessità esiste oppure tutto va bene che persista come persiste. Questo senza intenti pedagogici o istruttivi perché non sono comunque il soggetto adatto a rivestire ruoli non pertinenti. Parlavo di poesia. Anche una rilettura della grammatica in quanto il ce di questa tua è un c'è e il po’ è un po'. Fuorché l'osservazione finale tutto il resto è opinabile.

il 06/12/2017 alle 19:55
Ti guardo negli occhi
per cercare di capire
quanto spazio ce
per me nella tua mente.
nei tuoi pensieri, forse
non son più quelli di ieri.
son cambiate tante cose.
mentre il vento passava
su di noi e il mare si
specchiava nei tuoi occhi.
e il sole ci abbronzava piano.
forse siamo solo un pò invecchiati.
ma ancora camminiamo tenendoci per mano.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)