Perdincibacco!

Perdincibacco!
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 4 di Dicembre del 2017
Palleggiando con un pupazzo di pezza a forma di pollo durante la pasquetta, presi una pacca sulla punta del polpastrello del pollice
procurandomi una particolare lesione che si protrasse per un lungo periodo.
così mi proposi di rilassarmi passando un po' di tempo presso una prozia peruviana, da tempo assuefatta al Prozac, che faceva la presidentessa del partito popolare di Padova e che aveva anche un pitone di nome Pampurio con la pelle a pois color papavero della pampa.
passato questo periodo, pensai di
passare dal mio parrucchiere preferito per farmi preparare una particolare parrucca in pelo di Panda color provolone, senza doppie punte, per mascherare la mia alopecia progressiva e che poi fotografai e postai sul sito pirata dell'associazione pescivendoli palestrati affetti da psoriasi perniciosa.
portai pazienza per un po', poi pensai di perorare la proposta spericolata di un parroco di Pisa per costruire una parrocchia sopra una palude della Patagonia, fatta con con la polpa essiccata di pompelmo e papaya, presentandogli un mio precedente poderoso progetto, non privo però del preventivo di spesa.
passato proficuamente questo periodo, mi portai prontamente nel mio pied-a-terre del primo piano e mi tuffai nel mio materasso Permaflex a forma di pomodoro Pachino, dove mi aspettava la mia partner Pamela, particolarmente procace e pronta ad ogni mia provocante proposta!...
....per mille pappataci! !
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)