Al di qua dell'aldilà

Al di qua dell'aldilà
3,7/5 meriti (3 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 29 di Novembre del 2017

Un tema difficile trattato con maestria come sai fare tu, e per farlo non ti sarebbe bastato un haiku. un saluto da deamor, annysea, anny...tre in una, cosa posso volere di più!

il 29/11/2017 alle 10:18
Il fragore dei ricordi
procede, in me, come marosi in tempesta verso la riva
e mi inondano la mente
e gli stessi pensieri che nascono
sembrano sabbia di risacca.
così mi portano via ogni fantasia.
e non riesco a ipotizzare nuove visioni oniriche.
taccio, al buio di ogni immaginazione.
non so. E allora mi soffermo a pensare:
quando, sarò tra chi mi circonderà
credendomi morto,
e le voci e le preghiere le sentirò
in lontananza di sensi,
dentro il residuo della mia essenza pensante…
sognerò o sarò sommerso da incubi?
uno stato rem?
non lo so.
forse mi alzerò
e andrò a fantasticare altrove.
mi raccomando, però: non svegliatemi.
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)