La sua Lorena

La sua Lorena
3,0/5 meriti (1 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 23 di Novembre del 2017
- Ardito è quel che apparve l’audace miagolio
accorso al lacrimare in tondo con gioia
come l’infante al materno richiamo
felice del dono ritrovato del vitale seno
ma tolto in malo modo dal profumo latteo
con un graffio indignato ed estraneo
guaito emise un singhiozzo l’orfano mesto
stridulo delirio neonato rimosso al sorso caro
- Non più familiare mondo, non più caldo manto,
non più tetta gentile, non più materno mondo
e solo andò al lembo d’una carezza umana
la bionda chioma della sua Lorena.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (1 voti)