ma te pare

ma te pare
5,0/5 meriti (2 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 12 di Novembre del 2017

cambiamo disco se vogliamo ancora volerci bene....e guardiamo con occhi nuovi un mondo che desideriamo migliore Gabriela.

il 13/11/2017 alle 18:57
Ma te pare sia normale
sente gente ca scungiure,
pure viecchie e criature
cumme fosse naturale;
chi te storce, chi se lagna,
chi la sona la zampogna,
nun c'è cchhiù chi se vreogna
e re notte soffre e chiange.

notte limpida, notte tiepida, notte ardita,
notte argentata,
notte tragica, notte gelida, notte infida,
notte arrabbiata.

ma pot'esse ca tutte è ccose se sò guastate
e stu munne s'è fatte piccele,
brutte e nieure e abbelenate.

ma te pare sia importante
uttà chiacchiere a lu viente,
alluccà pe senza niente
cu quaccune ca t'è nnante:
chi se scanza e chi s'abbotte,
chi minaccia e chi prumette,
chi se vatte sempe nbiette
e s'annerva quanne è notte.

notte amica, notte nemica, notte dolce,
notte amara,
notte magica, notte cosmica, notte nera,
notte chiara.

c'adda essere nu mutive traretore,
pe favore cangiame musica, sunatore
e cantatore.

251095opinioniaconfrontonms121113
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)