Pubblicata il 12/11/2017
A te che ascolti la voce
del mio cuore. In uno
sguardo sognante tutto
si perde nel silenzio della
mente. Chiudo gli occhi e
mi lascio andare nell'immenso
calore dei sentimenti in uno
sconfinato e immenso desiderio
di catturare quelle emozioni
ormai svanite dalla mia mente.
i tuoi pensieri dipingono i ricordi
di te, dipingono colori e profumi
di un passato che mi portano nel
tempo ogni battito del mio cuore.
segna attimi d'amore, attimi di
dolore, attimi incollati alla mia
anima, attimi che porterò nel
mio cuore dove e scritto il tuo
nome. E vive il tuo eterno amore,
che non lascerò mai uscire dal
mio cuore.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Bellissima poesia che ai fatto bravo

il 12/11/2017 alle 20:29