La caduta degli angeli rossi

La caduta degli angeli rossi
5,0/5 meriti (4 voti), lettura, 4 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 10 di Novembre del 2017

Non sembra davvero il migliore dei mondi possibili...

il 10/11/2017 alle 13:43

Eh no Ax....ma per qualche angelo insanguinato...altri spenderanno..anche se per me il termine angelo non è quello classico.... :)

il 11/11/2017 alle 10:42

Penso all'infanzia e al suo candore contrapposta alla cosciente cecità della ragione. Bella. BACIO

il 12/11/2017 alle 22:49

Pensi bene Steve....è quello che volevo trasmettere....la purezza insanguinata...ecco perchè gli angeli rossi. Kiss ;)

il 14/11/2017 alle 07:14
Il candore macchiato
sangue sul petto

gli occhi bambini trafitti
il giglio insudiciato
una lacrima di cielo

sulla veste bianca
un fiore scarlatto
aperto al centro del cuore

e da altari di nubi
un volo cieco

la bellezza corrotta
in una pozza di fango
labbra ingoiano fuoco

è un mortale silenzio,
la parola della fine
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (4 voti)