Pubblicata il 15/10/2017
Seduto

sui scalini d'una chiesa,

occhi imploranti

mano tesa;

barba lunga

sopra un viso scarno....

tutta la sua ricchezza

rinchiusa

in un sacchetto bianco.

accanto

ha uno scheletrico cagnetto

forse è l'unico ,

che gli regala affetto.

la gente indifferente,

frettolosa,

getta nel piattino

l'elemosina

(sempre più pelosa)

e lui,

ringraziando a capo chino

sembra dire a tutti.......

perdonatemi se sono ancora vivo!
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (6 voti)

E sempre un piacere leggerti

il 16/10/2017 alle 15:17

ci sono i veri elemosinanti ma anche quelli finti

il 16/10/2017 alle 15:23

ottima credo che alcune persone facciano anche la carità perché intenerite solo dal cagnolino...

il 16/10/2017 alle 18:46

è vero anche la carità a volte è pelosa ma tuttavia ritengo che sia meglio un piccolo aiuto che nell'indifferenza volgere il viso dall'altra parte

il 01/11/2017 alle 12:17