Pubblicata il 09/10/2017
Di me non hai salvato niente
come vento che spira
nelle cellule di un muro
la cosa più naturale che esista
lesinare una prova d'esistenza
piattamente la nota silenziosa
della tua malattia.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

bravissimo

il 10/10/2017 alle 08:06