La casa sul viale

La casa sul viale
3,4/5 meriti (5 voti), lettura, 1 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 9 di Ottobre del 2017

terribile e bella

il 10/10/2017 alle 17:04
La casa sul viale
ha perso i suoi gatti,
la promessa infranta
ha lasciato la sua ombra.

l'uomo non si avvide
del pericolo incombente
percorse ancora un passo
ma il dolore, sì il dolore
che provava giù nel fondo
lo fece trasalire
lungo quel vecchio sentiero,
tante volte percorso.

nulla rimane per sempre,
la polvere si adagia
lentamente sui capelli
e le mani sono rami secchi
le immagini sfocate
il pensiero si fa nebbia.

ma una cosa rimane,
brillante come ieri,
piccola anima nel crepuscolo
una piccola cosa
una cosa da nulla,
così piccola che il buio
a volte la nasconde,
per poi ritornare,
come piccola stella,
nelle ore più scure e dure.

l'uomo alzò lo sguardo, cercando
quella piccola, insignificante luce
quel desiderio lontano mai sopito
quegli occhi così profondi
quell'amore così inutilmente cercato,
l'ultimo baluardo contro l'oblio.

e un'altra notte è andata,
passo dopo passo
ricordo dopo ricordo
dolore dopo dolore
morte dopo morte.
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)