Scoglio

Scoglio
3,4/5 meriti (5 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 8 di Ottobre del 2017

Come può uno scoglio/ Arginare il mare/ Anche se non voglio/ Torno già a volare/ Le distese azzurre/ E le verdi terre/ Le discese ardite/ E le risalite/ Su nel cielo aperto/ E poi giù il deserto/ E poi ancora in alto/ Con un grande salto/

il 08/10/2017 alle 14:09

bellissimo il commento ( Lucio Battisti ) che ti ha saputo dedicare KavasaKi.....l'amore prima o poi torna sempre a chi lo invia.....GAbriela.

il 10/10/2017 alle 18:59

C'è, quasi inevitabile, in molte delle composizioni che ho letto o un nichilismo annullante o una ricerca di rifugi, di barriere, di scogli appunto. Forse anche di frontiere. Non posso sondare un vissuto che non conosco ma si esprime con forte timore. E' un affetto? E' un impegno? E' un possesso? E' un tremore di fronte agli accadimenti?

il 25/10/2017 alle 23:29
Cosi come il mare sa lanciare con violenza il suo braccio contro lo scoglio.  ultimo baluardo prima che esso inondi la terra.
io cerco il mio scoglio
prima che si distrugga
il nostro vissuto.
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)